• Via Roma, 80 04019 Terracina (LT)
  • Seguici sui Social

Tag Archives: sole

string(7) "classic"

Una bellissima storia italiana: Persol

Persol è il simbolo di una bellissima storia italiana che inizia nel 1917 a Torino, quando l’ottico e fotografo Giuseppe Ratti crea i Protector, occhiali tecnicamente all’avanguardia progettati per rispondere alle esigenze di comfort, protezione e visione ottimale di aviatori e piloti sportivi. I nuovi occhiali sono adottati da diverse aviazioni nel mondo e indossati da poeti, aviatori, campioni di automobilismo e motociclismo dell’epoca, tra cui Gabriele D’Annunzio, Juan Manuel Fangio, Francesco De Pinedo nella celebre trasvolata dall’Europa alle Americhe.

Il marchio Persol, acronimo di “per il sole”, assume fin dall’inizio un’identità ben precisa che manterrà inalterata nel tempo:

vocazione all’eccellenza e alla qualità assolute, maestria artigianale e cura del dettaglio, innovazione tecnologica e stilistica.

Nei suoi 100 anni di storia Persol ha creato molti modelli di successo. Alcuni di essi, grazie al design originale e inconfondibile, sono diventati icone senza tempo: capaci di coinvolgere in tutto il mondo un pubblico vastissimo e trasversale di appassionati conservando uno stile attuale e un fascino irresistibile in epoche diverse.

Gli occhiali Persol si riconoscono per il design elegante e raffinato, la selezione accurata dei materiali, la qualità ottica delle lenti, la vestibilità e il comfort. Numerose sono le innovazioni progettate nei laboratori torinesi. Il Meflecto, nato alla fine degli anni ’30, è il primo sistema al mondo di aste flessibili che permette alla montatura di adattarsi alla fisionomia di ogni volto. Victor Flex è il ponte flessibile a tre intagli che aumenta la curvatura e l’aderenza al viso.

La Freccia è l’esclusivo attacco a cerniera che ha come fregio decorativo una freccia sull’asta ispirata alla spada degli antichi guerrieri. Straordinario connubio di eleganza e funzionalità, rende ogni paio di occhiali Persol immediatamente riconoscibile in tutto il mondo.

Il modello 649, la prima vera icona del marchio, viene creato nel 1957 per i tranvieri di Torino che avevano bisogno di un occhiale ampio per proteggersi dall’aria e dalla polvere. Dalle origini funzionali al grande pubblico il passo è breve. Il 649 diventa uno degli occhiali più ricercati fino ad essere consacrato a leggenda nel 1961 quando Marcello Mastroianni lo indossa nel film Divorzio all’italiana.

Negli anni ’60 inizia il profondo legame tra Persol e il cinema, che dura ancora oggi. Gli occhiali del marchio sono protagonisti di alcune fra le pellicole più rappresentative della cinematografia italiana e vengono scelti da grandi attori e registi che li indossano sul set e nella vita privata. Questo rapporto esclusivo si traduce negli anni in prestigiose collaborazioni con la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, il Festival Internazionale del cinema di San Sebastián, i Nastri d’Argento di Taormina e molte altre.

Negli anni ’80 Persol prosegue nella sua vocazione di ricerca e sviluppo tecnologico realizzando occhiali sempre più innovativi. La partecipazione a spedizioni alpinistiche, corse automobilistiche nel deserto come la Parigi-Dakar e altri eventi in condizioni ambientali estreme permettono di verificare le performance di lenti e occhiali e sperimentare l’utilizzo di nuovi materiali.

Persol viene acquisito da Luxottica nel 1995 e trova nel Gruppo una perfetta identità di valori: la ricerca continua dell’eccellenza, la qualità assoluta di prodotti e processi, la spinta verso l’innovazione, la riconoscibilità internazionale e il forte legame con il territorio. Luxottica investe e valorizza questo straordinario patrimonio, trasformando Persol in uno dei marchi più importanti nel panorama dell’occhialeria mondiale nel rispetto delle sue radici: continuerà, infatti, a produrre gli occhiali Persol nella storica fabbrica di Lauriano (vicino a Torino) dove sono tuttora realizzati con la stessa attenzione e cura di sempre.

Ogni paio di occhiali Persol è un piccolo capolavoro di ingegno e manualità. Ancora oggi il processo produttivo è caratterizzato da più di trenta fasi in cui ricercatezza dei materiali, raffinata sapienza artigianale e cura maniacale del dettaglio si combinano perfettamente con le tecnologie più all’avanguardia.

Oggi più che mai quella di Persol è una storia in continua evoluzione: si chiude un centenario di grandi successi. Si apre un nuovo secolo da costruire con la stessa passione per la qualità e l’eccellenza, l’inesauribile capacità di guardare al futuro e reinventarsi restando fedele alla propria identità.

Fonte: www.luxottica.com